news 19.01.2015

A Misurina CiaspAuronzo baciata dalla neve

Hanno vinto Filippo Barizza e nella gara femminile Emanuela Zaetta

CiaspAuronzo nel segno di Barizza e Zaetta. Nello splendido scenario naturale del lago di Misurina dove la prima vera nevicata della stagione ha fatto da cornice, Filippo Barizza ed Emanuela Zaetta hanno firmato con due nette affermazioni il terzo appuntamento del Dolomiti Ciaspatour, il circuito dedicato alle racchette da neve promosso da Ng Timing con la collaborazione tecnica di La Fuma.

Nella gara maschile il portacolori di Barizza Sport, con il tempo di 43’ 41’’ 93 ha staccato di quasi due minuti il vigile del fuoco Diego Peruzzo. Sul terzo gradino del podio Daniel De Battista, del Dolomiti Ski Alp, con il crono di 48’ 53’’ 51. Ancora più netta l’affermazione di Emanuela Zaetta tra le donne. La sospirolese non ha avuto rivali e ha completato la gara in meno di un’ora. Con il tempo di 59’ 05” 77 Zaetta ha staccato di oltre sette minuti Luisa Casagrande, dell’Atletica Vittorio Veneto. Terza posizione per Marta Dal Farra (Politek) con il tempo di 1h 14’ 13”.

A causa delle condizioni meteo dei giorni scorsi e della scarsa presenza di neve a Palus San Marco, gli organizzatori della CiaspAuronzo hanno optato in settimana per Misurina come campo di gara. Scelta felice: l’inedito percorso è piaciuto agli atleti e la nevicata di venerdì notte ha permesso il regolare svolgimento della manifestazione, in uno scenario unico.

Successo di pubblico anche per la camminata al chiaro di luna, l’altro appuntamento in programma nell’edizione di quest’anno della CiaspAuronzo, svoltasi sabato pomeriggio, con partenza dalla villa gregoriana di Palus San Marco. Anche in questo caso la neve caduta abbondante nella nottata ha donato un’atmosfera unica all’evento.

Le classifiche complete si possono scaricare dal sito http://www.cronocortina.it/ClassificheGara.php



Ma il Dolomiti Ciaspatour non si ferma. Gli atleti e gli appassionati di racchette da neve torneranno a gareggiare già domenica prossima, 25 gennaio, a Canal San Bovo, dove andrà in scena la Craspada Dolomitica, primo appuntamento in Trentino Alto Adige della manifestazione, dopo l’annullamento della tappa iniziale di Sesto Pusteria.

Sul sito www.ngtiming.com si può trovare il calendario completo del Ciaspatour 2014-2015 con i regolamenti e i dettagli di ogni singola manifestazione, oltre a poter seguire in tempo reale le diverse gare.

NOTIZIE CORRELATE
news 16.12.2013

Pronti, si scia!

news 04.03.2014

WORKS