news 01.02.2015

Comelgo Loppet a Padola

Granfondo di sci domenica 1° febbraio

Volontari al lavoro per la sesta edizione della Comelgo Loppet, la gran fondo internazionale sugli sci proposta a Padola di Comelico Superiore (Dolomiti Bellunesi) dall’associazione Comelico Nordic Ski.

Le nevicate dei giorni scorsi, pur non copiosissime, hanno comunque contribuito a rendere più spesso il prezioso manto nevoso. Garantendo così, tra neve artificiale e neve naturale, l’allestimento del tracciato quasi nella su interezza: 15 dei 17,5 chilometri previsti.

 
Un grande lavoro di squadra per garantire il regolare svolgimento della Comelgo Loppet domenica 1 febbraio.

 
«Abbiamo sostanzialmente completato il tracciato – spiega Roberto De Zolt, ex azzurro degli sci stretti e coordinatore dell’organizzazione -. Questa,  considerata la quasi assenza di precipitazioni che ha caratterizzato l’inverno, è per noi una vittoria. Un successo reso possibile dalla grande disponibilità dei numerosi volontari che stanno collaborando alla manifestazione e che fin d’ora meritano un ringraziamento grande così».

 
La Comelgo Loppet, che metterà in palio il trofeo Trainer e che sarà dedicata alla memoria di Riccardo De Martin, giovane fondista di Padola scomparso qualche anno fa, si disputerà in tecnica classica,  sulla distanza complessiva di 30 chilometri. Oltre a quelle di tanti amatori, stanno arrivando anche le iscrizioni di qualche big. Ad esempio quella dell’altoatesino Florian Kostner, vincitore a Padola hià nel 2010  e nel 2011. Con lui, un altro carabiniere cercherà il successo, il lombardo Alan Martinelli.



Sempre a proposito di premi, i concorrenti della Comelgo Loppet troveranno nel pacco gara un paio di occhiali  griffati “Kayak”. Premi inoltre ai primi otto delle graduatorie assolute e numerosi premi a sorteggio: dagli skiroll offerti da “Skirollo” ai bastoni messi  disposizione da”Rcs” di Graziano Rusalen, dagli interessanti buoni sconto proposti dall’agenzia di viaggi Oasi nel Deserto a quelli messi a disposizione da diversi esercizi commerciali locali.

Per tutti, poi, la possibilità del pranzo sotto il tendone riscaldato, in zona arrivo, e la possibilità di usufruire dei nuovi spogliatoi dello stadio del fondo.

Per tutti i dettagli: www.comelgoloppet.com. Per informazioni si può scrivere anche a comelgoloppet@alice.it



NOTIZIE CORRELATE
news 16.12.2013

Pronti, si scia!

news 04.03.2014

WORKS