news 02.12.2014

Cortina d'Ampezzo: tutte le proposte per il Natale

A Cortina il Natale è tradizione, famiglia, musica, eventi,  mercatini e, soprattutto, neve, sci e panorami mozzafiato

A Cortina d’Ampezzo fervono già i preparativi per le feste di Natale e Capodanno, che ogni anno rendono incantata e suggestiva l’atmosfera della Regina delle Dolomiti.

Come da tradizione la magia del Natale è iniziata il 1° dicembre con l’apertura della prima “casella” del Calendario dell’avvento: giorno dopo giorno, le 25 finestre del Palazzo Storico dell’ex Municipio si accenderanno, illuminando opere dedicate alla Natività, per uno speciale conto alla rovescia.

Dal 5 dicembre al 4 gennaio torna anche il Mercatino di Natale, con le caratteristiche casette in legno lungo Corso Italia, dove numerosi produttori locali e nazionali esporranno i loro articoli di artigianato ed enogastronomia, per regali unici e originali. Sempre lungo Corso Italia, dal 5 dicembre al 6 gennaio, il vin brûlé preparato e distribuito dall’Unione Ladini d’Ampezzo con omaggio delle tazze tipiche: un altro modo per vivere assieme e in allegria l’atmosfera del Natale.

I più piccoli attendono già con ansia l’arrivo in Piazza Angelo Dibona, venerdì 5 dicembre alle ore 17.30, di San Niccolò accompagnato da angeli e diavoli, ma soprattutto da tanti doni. La manifestazione è organizzata dall’ULd’A in collaborazione con la Filodrammatica d’Ampezzo, Angelo e Nicola Bernardi, il Comune di Cortina d’Ampezzo e la S.E.A.M.

E con il Natale giungeranno puntuali anche gli speciali auguri del Corpo Musicale di Cortina, che la mattina del 25 dicembre sfilerà in costume d’epoca lungo Corso Italia. Il 28 dicembre la musica continuerà con il tradizionale Concerto di Natale nella Basilica Minore di Cortina.

 

credito fotografico

www.bandion.it