news 21.01.2014

Cortina d'Ampezzo, tutto pronto per il lungo week end con la Coppa del Mondo

La Regina delle Dolomiti sembra voler battere tutti i record: da giovedì a domenica si disputerà una gara al giorno

Tutto pronto a Cortina d'Ampezzo per il lungo week end di Coppa del Mondo di sci femminile. Quest’anno la Regina delle Dolomiti sembra voler battere tutti i record: da giovedì a domenica si disputerà una gara al giorno. «Uno sforzo organizzativo impressionante che fa onore a Cortina e ci segnala come la località che più d'ogni altra merita di aggiudicarsi il Mondiale 2019», afferma Enrico Valle, presidente della Coppa del Mondo e del Comitato Cortina 2019. «Dopo aver incassato il sostegno di Alberto Tomba come testimonial ufficiale di Cortina 2019 – aggiunge - dimostriamo non solo di saper organizzare eventi sportivi in condizioni ottimali, ma anche di essere capaci di reagire con efficacia ed elasticità alle situazioni impreviste». Dopo le abbondanti nevicate e la nebbia di questo fine settimana, che hanno fatto slittare gare previste per il 18 e il 19 «Cortina è stata subito capace di rilanciare, organizzando un fine settimana di grande sport quale non capita spesso di vederne». Lavoro di squadra tra l’Associazione Coppa del Mondo ed il team Cortina2019, che «in quattro e quattr'otto è riuscito ad organizzare nuovi appuntamenti di musica ed enogastronomia  che facciano da sfondo alle gare e ribadiscano il connubio ormai indissolubile che nella Regina delle Dolomiti  unisce sport e divertimento». «Un'altro piccolo tassello in una trama organizzativa all'altezza del 2019», sottolinea Valle, che ringrazia «tutti i volontari e agli operatori che, da giorni, dimostrano la profonda dedizione della Comunità di Cortina verso gli sport invernali». «Senza il loro infaticabile lavoro, negli uffici organizzativi come sulle piste da sci – conclude - non avremmo ottenuto la stima e la fiducia della Federazione internazionale che Cortina può, a ragione, esibire con orgoglio».