evento 05.07.2015

Europei 2015 di dragon boat

2-5 luglio Auronzo di Cadore

Una kermesse di così ampia portata internazionale, per coinvolgimento, valore agonistico e visibilità in una splendida località nel cuore delle Dolomiti, non poteva che allettare nomi prestigiosi anche sul fronte sponsor. Ecco quindi che Venice Sport Events, comitato organizzatore dell’associazione veneziana Venice Canoe & Dragon Boat, può annunciare con orgoglio e senso di responsabilità la partnership con tre marchi leader nel proprio settore e che faranno parte della grande squadra per gli Europei 2015 di dragon boat per Nazioni e per Club, in programma dal 2 al 5 luglio per la prima volta in Italia ad Auronzo di Cadore (Belluno).

Nel dettaglio ad essere ufficiali sono le sponsorizzazioni con l’azienda trevigiana Lotto Sport che vestirà “casual” la Nazionale italiana fornendo tutto l’abbigliamento in cotone. In gara, invece, gli Azzurri indosseranno il materiale tecnico griffato Silver Lake dell’azienda novarese Tecnowear Sport System da anni specializzata proprio negli sport canoistici. Il marchio cinese Champion, infine, ben noto agli addetti ai lavori del panorama canoistico, fornirà i dragon boat, le imbarcazioni a 20 o 10 posti, su cui si sfideranno atleti provenienti da mezza Europa.

«Fa piacere ed è uno stimolo che Lotto Sport, già sponsor tecnico della Venice Canoe & Dragon Boat, stia intravedendo sempre più nelle capacità del nostro club di organizzare importanti manifestazioni internazionali, un possibile passe-partout per crescere come "presenza" e vicinanza in un territorio-vetrina come le Dolomiti – spiega Andrea Bedin, presidente del Comitato che proporrà gli Europei 2015 assieme a Comune di Auronzo e Consorzio Turistico Auronzo-Misurina –. Con Silver Lake di Tecnowear Sport System, sponsor tecnico dell’evento, ci sono poi tutte le premesse affinché la partnership possa diventare duratura e legata anche ad altri eventi che stiamo già pianificando. Champion, invece, è lo sponsor principale dell’evento. Il produttore cinese d’imbarcazioni di dragon boat ha fortemente voluto essere presente in uno scenario universalmente riconosciuto come le Dolomiti. Inoltre c’è l’interesse a sviluppare l'accordo con la Venice Canoe & Dragon Boat per "entrare" in una città mondiale come Venezia, anche con manifestazioni al di fuori dai tradizionali circuiti Federali. Un particolare ringraziamento va anche alla Tegysport di Pietro Lapertosa che curerà il funzionamento dei blocchi di partenza automatici».

Tutte le news di avvicinamento agli Europei 2015 sono on-line sul sito internazionale www.auronzo2015.eu, oltre che sui social network Facebook e