news 28.08.2014

In autunno Cortina diventa internazionale

Russia, Messico, Giappone, Cina, Stati Uniti, Brasile ed Emirati Arabi: gli appuntamenti autunnali per promuovere la Regina delle Dolomiti

Cortina si appresta a fare il giro del mondo con un calendario autunnale ricco di appuntamenti. Si parte con la Russia. Dall’1 al 4 settembre Cortina Turismo parteciperà con il Dolomiti Superski al roadshow del Tour Operator russo PAC Group, con due appuntamenti a Rostov e a Krasnodar. Nel corso delle due serate, 200 direttori di agenzie viaggio partner di PAC potranno conoscere la bellezza della Regina delle Dolomiti e le caratteristiche delle sei valli del Dolomiti Superski coinvolte nell’iniziativa.

 

Dal 20 al 27 settembre in volo verso il Messico con il Best of The Alps, in occasione dell’International Luxury Travel Market e, quasi in contemporanea, dal 25 al 30 settembre, a Tokyo per l’appuntamento annuale con la fiera JATA World Travel Fair e il workshop in collaborazione con ENIT.

 

Il 29 settembre, presentazione a stampa e Tour Operator della stagione invernale 2015 presso il National Geographic Store di Londra – il gruppo a cui appartiene la testata che ha recentemente inserito Cortina d’Ampezzo tra le 25 migliori località sciistiche al mondo, l’unica italiana - con un appuntamento tutto dedicato alle attività ed eventi in occasione del centenario della Grande Guerra. L’iniziativa è realizzata grazie al contributo della CCIAA di Belluno.

 

Dal 9 all’11 ottobre, ritorno in Italia con la fiera TTI TTG di Rimini e l’arrivo a Cortina dal 17 al 19 ottobre, in occasione dell’appuntamento annuale con Buy Veneto, di 20 Tour Operator da tutto il mondo.

 

Dal 21 al 24 ottobre si ripartirà alla volta di New York per il workshop in collaborazione con ENIT e dal 22 al 23 ottobre toccherà al Brasile con il workshop ENIT nella città di São Paulo.

 

Subito dopo, dal 24 al 26 ottobre, il Grassimuseum di Lipsia aprirà le porte alle ormai celebri creazioni di Cullami: la prima edizione del concorso di design Cortina Turismo_CORTINA.TOP Living, che quest’anno tornerà a coinvolgere creativi da tutto il mondo e gli artigiani di Cortina d’Ampezzo in un nuovo concorso, Ottopanche, per la realizzazione di otto panchine, perfetti luoghi di incontro rigorosamente all’aperto (la premiazione dei tre migliori progetti, il 12 settembre a Cortina: http://cortina.dolomiti.org/index.cfm/Cosa-fare/Concorso-ottopanche/).

 

Dal 30 ottobre al 2 novembre, infine, si volerà nuovamente a Londra per promuovere gli sport bianchi allo Ski and Snowboard show: la fiera diretta al nutrito – e selezionato – pubblico di appassionati di sci e snowboard provenienti dal Regno Unito e non solo.

 Credito fotografico www.bandion.it