news 06.11.2015

Le proposte di Astor per le festività del santo Patrono di Belluno

Weekend speciale per San Martino

Astor Belluno propone agli ospiti dell’hotel un weekend conveniente all’insegna del buon gusto, della tradizione e dell’arte da trascorrere in pieno centro città e nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Unesco. L’iniziativa nasce per valorizzare Belluno nel suo giorno di festa per eccellenza, la celebrazione di San Martino, il Santo Patrono.
Un super sconto del 30% sul soggiorno di almeno due notti tra il 13 e il 16 novembre per godere appieno del clima di festa in pieno centro città tra bancarelle di prodotti tipici locali, castagnate e il mercatino dell’antiquariato che caratterizzano la Fiera di San Martino in programma domenica 15. La sera prima, sabato 14, in occasione dell’iniziativa “La notte di San Martino” che promuove i talenti musicali made in Belluno che si esibiscono nei locali del centro storico, il ristorante Astor Food Cafè propone ai suoi ospiti una cena riservata e accompagnata dalle note del giovane pianista e compositore Paolo Fornasier.
Arte e cultura oltre che musica e spettacolo; gli ospiti dell’Astor possono raggiungere comodamente a piedi il Cubo di Palazzo Crepadona dove è possibile ammirare, dal 9 al 15 novembre, l’esposizione delle sculture create dai 30 artisti partecipanti alla 30ª Ex Tempore Internazionale di Scultura su Legno; opere create su tronchi e pannelli di pino cembro, la settimana precedente alla mostra, sotto gli occhi dei passanti nelle vie e nelle piazze del centro storico di Belluno.
Proposta San Martino: soggiorno di almeno 2 notti tra il 13 e il 16 novembre 2015 in Junior Suite, 30% di sconto sul prezzo di listino.

www.astorbelluno.it