news 03.12.2015

Mercatini di natale tra le Dolomiti, da Belluno a Cortina d’Ampezzo: ecco dove trovarli

Avvento, tempo di mercatini: bancarelle, addobbi, presepi e idee regalo, artigianato,  specialità enogastronomiche nelle tradizionali casette di Natale allestite nelle piazze e nelle vie di  molte località della provincia.
 
A Belluno una quindicina di espositori rallegrerà “i giardini di Natale” in piazza dei Martiri da sabato 28 novembre in poi. Il programma natalizio della città partirà da tradizione con il mercatino di san Nicolò il 4-5 dicembre e seguirà con il Natale solidale dedicato al volontariato sabato 12, la Santa Klaus running il 13, il Natale itinerante in musica sabato 19, il Capodanno in piazza. E per tutto il mese di dicembre sarà aperta anche la pista per il pattinaggio sul ghiaccio in piazza Duomo. Tra competizioni di corsa in maschera (il 13 dicembre centinaia di runner con casacca e cappello da Babbo Natale invaderanno le vie del centro storico), pattinate, carole e jingle natalizi, panettoni castagne vino caldo e acquisti, non ci sarà di che annoiarsi.
 
I mercatini di Natale si faranno come ogni anno anche a Cortina d'Ampezzo: dal 5 dicembre al 5 gennaio corso Italia si riempirà di casette di legno e prodotti tradizionali, mentre le finestre dell'ex-municipio, trasformato in un gigante calendario dell'Avvento, si illumineranno una dopo l'altra per annunciare la Natività. Il primo weekend di dicembre sarà il fine settimana più glamour delle Dolomiti: dal 5 all'8 dicembre andrà in scena il Cortina Fashion Weekend, più di cento eventi – tra vernissage, dj set, Ice Gala e cocktail party – per trascorrere in festa il ponte dell'Immacolata. Più tradizionali gli “auguri in musica”, il concerto del 25 dicembre del Corpo musicale di Cortina in costume d'epoca, e il concerto di Natale della sera del 27 dicembre in Basilica.
 
Quello di Pedavena sarà un Natale sportivo: i mercatini saranno allestiti come sempre nel parco della Birreria Pedavena tutte le domeniche di novembre e dicembre (fino al 20 compreso) e il ponte dell'Immaccolata (6-8 dicembre). Oltre alla tradizionale lucciolata, il 27 dicembre, anche a Pedavena si correrà in maschera: il 6 dicembre per la corsa di Babbo Natale, il 6 gennaio per la corsa della Befana.
 
Il Natale di Fonzaso avrà invece il sapore buono del cioccolato: durante il mercatino al parco del 29 novembre, si aspetterà il Natale assieme ai “cioccolatieri di speranza” dell'Accademia italiana di cioccolateria. I mastri cioccolatai, guidati dal bellunese Mirco Della Vecchia, produrranno uno speciale cioccolato i proventi delle cui vendite saranno devoluti in beneficenza.

I cioccolatai si ritroveranno anche a Zorzoi di Sovramonte, poco lontano da Fonzaso, un paio di settimane dopo. Il 13 dicembre a Zorzoi sarà la domenica dei mercatini natalizi: il paesino di montagna si parerà a festa, aprirà le antiche cantine, esporrà piccoli presepi alle finestre. Ormai alla loro decima edizione, i mercatini di Natale di Zorzoi ospiteranno quest'anno quasi 50 espositori, che si disporranno tra le case abbarbicate sul colle. I cioccolatai a Zorzoi si esibiranno in un contest di scultura su cioccolato, mentre i visitatori curioseranno tra le bancarelle, faranno giri in carrozza, si godranno la vista sulle montagne tutto attorno.

 
Foto: Comune Belluno - Sangalli