news 15.11.2016

Nella Ski area San Pellegrino tante novità per la stagione invernale 2016/17

La Ski Area San Pellegrino si prepara ad accogliere sciatori e turisti della neve con novità importanti sia sul fronte dell’offerta sciistica che dell’accoglienza alberghiera e della ristorazione.

I bambini prima di tutto. Aumentano i servizi dedicati ai primi passi sugli sci con l’ampliamento e il potenziamento dei campi scuola Blanco Baby Park e Capanna Margherita. Il primo, situato vicino alla seggiovia Gigante in località Chiesetta e gestito dalla Scuola Sci e Snowboard Moena Dolomiti, sarà dotato di 2 lunghi tappeti mobili e vari percorsi con ostacoli, coni e archi. Il secondo, adiacente alla sciovia Capanna Margherita in area Costabella, avrà un tappeto mobile, un bel tracciato di boardercross dove fare pratica con curve e salti e un’area dedicata alla discesa per slittini e bob.

Il parco giochi Kid’s Paradise, presso lo Chalet Cima Uomo, si conferma il punto di riferimento per le famiglie che desiderano trascorrere piacevoli momenti con i bambini nella Ski Area San Pellegrino: all’esterno ci si diverte sulla neve con altalene, scivoli, casette, carriole, secchielli e palette oltre ad una vera Funivia… la casa della mascotte Blanco, mentre nella sala riscaldata di 100 mq i bambini possono dedicarsi alla lettura, allo sviluppo della creatività, ai giochi in scatola e al relax con servizio baby sitting e la possibilità di prenotare baby menu per pranzo.

Per gli sciatori più esperti è stata creata la nuova pista La VolatA, 2350 metri di pura adrenalina per oltre 600 metri di dislivello. Una nera che dalla cima del Col Margherita scende verso il Passo San Pellegrino in un susseguirsi continuo di muri da brivido che sfiorano la pendenza del 50%.

Mai come quest'anno, poi, tutti gli operatori della zona hanno effettuato interventi significativi alle proprie strutture, sulle aree comuni, sulla ristorazione, aumentando o ristrutturando le camere, per offrire maggior confort e nuove esperienze, divertenti e piacevoli, ai propri ospiti.

In particolare, lo Chalet Cima Uomo ha ampliato i propri spazi interni con una nuova sala da pranzo posizionata nel lato sud della struttura, interamente al sole con un panorama mozzafiato, oltre a realizzare il nuovo Lounge-Bar Kioski direttamente sulla pista adiacente allo Chalet Cima Uomo, che la sera si trasforma in una suggestiva location Apres Ski & Party. Il Rifugio Tarif vicino alla Chiesetta del Passo San Pellegrino, proprio di fronte alla partenza della seggiovia Gigante, invece, è stato completamente rinnovato ampliando i locali interni e la terrazza esterna per l’Apres Ski, nonché il noleggio nei piani interrati.

TAG ASSOCIATE
NOTIZIE CORRELATE
news 16.12.2013

Pronti, si scia!