news 27.01.2016

"Point Break": Cortina al cinema

Il remake di “Point Break” sul grade schermo: a Cortina le riprese di alcune spettacolari scene d’azione del film che reinventa in versione “alpina” la famosa pellicola d’azione di Kathryn Bigelow.

Chi non ricorda Patrick Swayze e Keanu Reeves, “belli e dannati” sulle tavole da surf nella pellicola d’azione di Kathryn Bigelow? Nell’epoca dei remake, anche l’indimenticabile Point Break ritorna sul grande schermo e, per farlo, ha scelto come set anche Cortina d’Ampezzo.

Alcune delle riprese più spettacolari del film sono infatti state girate nella località, in blindati set d’alta quota, tra il 25 luglio e gli inizi dell’agosto 2014. Oggi, questo mix potente di scene rocambolesche e scorci mozzafiato giunge nelle sale e sarà possibile vederlo anche al Cinema Eden di Cortina stasera, venerdì 29 e domenica 31 gennaio.

Il remake è ambientato nel mondo degli sport estremi, con un giovane agente dell'FBI che si infiltra sotto copertura in un'organizzazione criminale celebre per le incredibili rapine. Le emozionanti immagini girate a Cortina d’Ampezzo non lasceranno insensibili gli appassionati delle altezze e dei film d’azione.

Venticinque anni dopo rinasce così la pellicola degli anni Novanta sotto l’attuale direzione di Ericson Core con gli attori Edgar Ramirez – interprete nel 2005 in Domino di Tony Scott e nel 2007 in The Bourne Ultimatum diretto da Paul Greengrass – e Luke Bracey – nel 2013 in G.I. Joe. La vendetta.

Non è la prima volta che le Dolomiti si prestano a fare da sfondo a grandi produzioni cinematografiche: anche lo staff di Cliffhanger di Renny Harlin, con Sylvester Stallone, era approdato qui, prima di incassare oltre 250 milioni dollari e ben tre nomination agli Oscar.