evento 19.03.2016

Sabato 19 marzo inaugurazione a Feltre della mostra "dopo gli addii" di Moreno Sartorello

Galleria via Claudia Augusta

Da sabato 19 marzo sarà allestita alla Galleria Via Claudia Augusta, in Piazza Maggiore a Feltre l'esposizione dei lavori recenti di Moreno Sartorello dal titolo “Dopo gli addii”. L'inaugurazione della mostra è fissata alle ore 17.00 con la presentazione del Responsabile del Servizio Cultura  Giovanni Trimeri.
L'artista trevigiano ha iniziato giovanissimo a dipingere e ha esposto in diverse mostre personali e collettive in Italia, principalmente nel Veneto, ma anche all'estero (New York, Austria, Parigi, Germania).
Come si legge nella presentazione, protagoniste dei quadri di Sartorello sono le linee del ricordo e del sogno. L'artista rilegge e trascrive “i paesaggi come tracce dolci e docili da seguire, orme di reale che ha smesso ogni aggressività nelle forme e nei colori, per rarefarsi in forme fantastiche.” Nelle sue tele restano le tinte tenui di “petali di fiori, di foglie, di fili d'erba e d'acqua intessuti in lavoro lento di serena composizione. Sono i colori di una natura colta nella distanza o in una luce soffusa dell'alba o del tramonto, che lascia emergere solo alcune sinuosità più profonde, alcuni profili più marcati.” Nella personale definizione di questo universo, mai compiutamente tracciato, si intravedono appena i profili dolci delle colline trevigiane o le linee della marine veneziane, a volte una trasparenza più fredda che rinvia alle cime dolomitiche e non: sono paesaggi suggeriti dalla memoria, riflessi di un'immagine sfuggente. Nella presentazione, l'arte di Sartorello appare proprio come “una pittura che nasce dopo gli addii, quando il passato si trasforma in ricordi o prima del risveglio quando la realtà non ha ancora invaso in tutto e per tutto il nostro giorno.”
La mostra rimarrà aperta fino al 10 aprile 2016 con i seguenti orari: sabato 10.30-12.30 e 15.00 – 18.00, domenica 10.30 – 12.30 e 15.00 – 19.00.

TAG ASSOCIATE