news 14.05.2015

Successo galattico

L'Osservatorio Astronomico del Col Drusciè individua la nuova supernove

Brilla l’Osservatorio Astronomico del Col Drusciè che torna a far parlare di sé con una scoperta galattica. Le new entry nel panorama stellare arriva a chiudere un lungo periodo di "astinenza" durato 2 anni e mezzo. Un bel traguardo poiché si tratta della 40° supernova scoperta dall’inizio del programma di ricerche cortinese. Il mese di maggio, inoltre, nella lunga storia di scoperte dell’osservatorio era l’unico mese dell’anno fino ad oggi senza “risultati”.


Nel cuore della notte del 12 maggio il collaboratore Fabio Briganti, di Pisa, ha osservato attraverso telescopio Vittore Maioni dell'Osservatorio del Col Drusciè la supernova con magnitudo pari a +16,3, immediatamente confermata.

La galassia ospite, NGC6641, è una spirale barrata di 14° magnitudine nella costellazione di Ercole, a oltre 200 milioni di a.l. di distanza.

 

http://www.cortinastelle.it/cross/SN_J18285823+2254106.htm


 

In allegato un’immagine della scoperta, con la debole (mv +16,3) supernova indicata e una rappresentazione 3D

TAG ASSOCIATE