evento 28.09.2014

Una domenica al Castello di Zumelle: racconti e laboratori per grandi e piccoli

Domenica 28 settembre 

Domenica 28 settembre al Castello di Zumelle, sito medievale della Val Belluna di antica fondazione, di grande importanza storica e di suggestivo fascino, ci sarà l’opportunità per bambini e genitori di trascorrere una giornata divertente all’insegna della storia, dell’arte e della natura con racconti e laboratori per tutte le età proposta dall’Associazione Culturale “Artestoria” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Mel. 
I laboratori, effettuati dalle ore 10 alle ore 18 dagli operatori di Artestoria, sono Il castello pop-up, Tiro con l’arco, Tessitura, Calligrafia e Pittura medievale. Si svolgeranno nella cornice del castello e aiuteranno a entrare in modo divertente nell’ambiente di un castello medievale diventando un’esperienza avventurosa ed emozionante per fare un tuffo nel passato grazie alla proposta di attività creative e manuali: dalla costruzione di un castello tridimensionale fatto di carta alla possibilità di cimentarsi con arco e frecce emulando gli arcieri del Medioevo, alla creatività artistica, alla scoperta dell’antica arte della tessitura.
Il racconto delle leggende su Zumelle, quella dei gemelli (da cui prende nome il castello), della fata Fulva e del rapimento di Atleta ad opera di Murcimiro, ci portano in un passato avventuroso e lontano, popolato di belle dame, valorosi cavalieri e nobili signori, che vivevano all’interno delle mura.
Il costo per l’intera giornata è di 5 € a persona, gratuito per i bambini fino ai 5 anni.
La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.