evento 11.03.2017

Una Montagna di Libri a Cortina

Paolo Mieli presenta "In guerra con il Passato" 11 marzo ore 18 Miramonti Majestic

AC'è un conflitto che attraversa la storia ma non è stato mai apertamente dichiarato. È quello in cui in cui il passato viene piegato alle necessità del presente. È un'operazione destinata a provocare danni incalcolabili, "primo tra tutti quello di disarmare le generazioni che dovrebbero essere pronte ad affrontare le guerre, purtroppo non metaforiche, di oggi o di domani". Paolo Mieli ne parla nel suo ultimo libro, In guerra con il passato (Rizzoli). E Mieli sarà ospite di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria cortinese. Sabato 11 marzo 2017, alle ore 18, l’appuntamento è presso il Miramonti Majestic G.H. di Cortina. Interviene Francesco Chiamulera.
 
PAOLO MIELI giornalista e storico, negli anni Settanta allievo di Renzo De Felice e Rosario Romeo, è stato giornalista all’“Espresso”, poi a “Repubblica” e alla “Stampa”, di cui è stato anche direttore. Dal 1992 al 1997 e dal 2004 al 2009 ha diretto il “Corriere della Sera”. Tra i suoi libri con Rizzoli, Le storie, la storia (1999), Storia e politica (2001), La goccia cinese (2002), I conti con la storia (2013), L’arma della memoria (2015).
 
IL LIBRO. Con la consueta lucidità, Paolo Mieli conduce il lettore in un viaggio lungo i secoli, offrendo spesso una visione alternativa a quella ufficiale. Per fare questo è necessario applicare i rimedi contro la manipolazione e la contraffazione della Storia: la disponibilità a rivedere i propri giudizi, la consapevolezza che spesso anche la parte "giusta" ha commesso atti riprovevoli e l'attenzione a non cercare a tutti i costi negli eventi i retroscena delle posizioni del presente.
 
L'appuntamento con Paolo Mieli è quindi per sabato 11 marzo 2017, alle ore 18, presso il Miramonti Majestic G.H. di Cortina d’Ampezzo. Ingresso libero fino a esaurimento posti.
 

TAG ASSOCIATE