news 04.08.2016

Vacanze in montagna: gli appuntamenti da non perdere in Marmolada

Sta riscuotendo grande successo e numerosi apprezzamenti la mostra di poesie “Parole Ghiaccianti” inaugurata a metà luglio in Marmolada.

Attraverso un allestimento non convenzionale e altamente simbolico, la Regina delle Dolomiti rende omaggio alle tante vittime innocenti della Prima Guerra Mondiale e di tutte le guerre proponendo ai visitatori un originale itinerario open air che inizia a Malga Ciapela (1450 metri) e arriva a Punta Rocca (3265 metri), con versi scritti ovunque, sui gradini, sulle colonne e sui muri, ma anche sulle vetrate panoramiche della funivia e nei punti clou della Marmolada quali la terrazza panoramica, la grotta della Madonna, il museo più alto d’Europa sulla Grande Guerra e il ristorante/self service di Serauta.

Lo stesso spirito che pervaderà l’appuntamento di giovedì 25 agosto a Punta Rocca, dove è in programma la consueta cerimonia commemorativa a ricordo della visita di Papa Giovanni Paolo II. Nella stazione panoramica più alta delle Dolomiti si trova infatti una grotta-cappella scavata dagli alpini nella roccia in cui è conservata la "Madonna delle Nevi", consacrata da Papa Giovanni Paolo II nel 1979. Proprio qui verrà celebrata una S.S. Messa alla presenza delle autorità religiose e istituzionali e di un picchetto armato. Seguirà la preghiera al cippo di "Serauta" donato dalla città di Perugia a memoria dei quindici fanti ancora sepolti presso Forcella V e la visita al famoso museo della Grande Guerra che raccoglie preziosi cimeli della Prima Guerra Mondiale che negli anni 1915-1917 trasformò la Marmolada in un triste scenario di aspri combattimenti tra le truppe italiane e quelle dell'Impero Austro-Ungarico.

Domenica 21 agosto 2016, invece, per gli appassionati della corsa in montagna si svolgerà la Marmolada Super Vertical, gara di salita estrema, che segue la pista da sci della Marmolada fino al passo Fedaia per poi salire, seguendo la linea di massima pendenza fino a Punta Rocca, per un dislivello totale di 1500 metri in 6 km. Per maggiori info e iscrizioni: www.ngtiming.com